Hotel Venezia : Hotel Galleria Italia  Hotel a Venezia  Hotel in Venezia  Hotel Galleria
english | français 
  promozioni speciali
TARIFFE SPECIALI AGOSTO 2014

Venezia è na città ricca di bellezze da ammirare, di musei da visitare, di luoghi storici da vivere per l'emozione che trasmettono al visitatore. È una città dove solo camminare per le calli, passeggiare per le fondamenta, da delle suggestioni impareggiabili. Sarebbe quindi difficile provare a fornire una guida per il turista che troverà, secondo i suoi desideri, di che scegliere.
Abbiamo pensato, tuttavia, di fornire al nostro ospite una serie breve di "consigli" per visitare la città, prendendo come punto di partenza il nostro albergo che può, a buon diritto, considerarsi nel "centro/cuore" di Venezia.

Accademia
Uscendo dal nostro albergo incontrerete immediatamente la splendida pinacoteca dell'Accademia, mentre se amate maggiormente l'arte moderna a cinque minuti a piedi avrete la possibilità di visitare il Guggenheim Museum. Proseguendo verso la punta estrema di questa parte di Venezia, già scalo doganale ai tempi della Serenissima, ammirerete la chiesa della Salute, voto dei veneziani per scongiurare la peste. Subito dopo passeggiate nella fondamenta delle Zattere che si apre sul canale della Giudecca, passaggio antico e nuovo di navi da trasporto e passeggeri. Attraversate il canale con la tipica "palanca", navetta tra le due rive del canale, e girate dentro l'isola della Giudecca, per molti aspetti uno degli ultimi luoghi "incontaminati" di Venezia. Magari con una sosta all'Harry's Dolci...

San Marco
Salotto elegante della città, a cinque minuti a piedi dal nostro albergo, piazza S. Marco vi stupirà per la sua bellezza. Ai lati della piazza i caffè storici della Venezia storica e moderna, in fronte la splendida basilica con i suoi mosaici bizantini.
Tutto concentrato in un solo sguardo la Torre dell'Orologio e i cento e più metri del Campanile. Passeggiando poi verso il molo "sorvegliato"dalle due alte colonne del Todaro e di S. Giorgio, il Palazzo Ducale, residenza dei dogi e cuore amministrativo della Venezia del passato. Andando verso il Ponte dei Sospiri, che da luogo per il trasferimento dei condannati alle prigioni dei Piombi si è trasformato in romantico arco sotto cui passare magari in gondola, potrete ammirare l'Isola di S. Giorgio e il suo alto campanile.

Rialto
Immersi nella parte più antica di Venezia, ammirerete il ponte forse più famoso del mondo. Da qui potrete proseguire attraverso il vero centro economico della città, passeggiando davanti al Teatro Goldoni o campo S. Maria Formosa per arrivare in fine in piazza S. Marco.
Proseguendo invece in direzione della stazione, attraverserete la zona della Strada Nuova, una delle via "calpestabili" piùlarghe di tutta la città. "Virando" leggermente dal cammino principale arriverete, dopo aver ammirato la chiesa dei Miracoli, in campo S. Giovanni e Paolo e proseguendo vi inoltrerete in una delle zone meno visitate dal turista, ma sicuramente da vedere per conoscere la "Venezia dei veneziani".
Se invece preferite passeggiare per la città, vi consigliamo di seguire la strada che da Rialto porta alla chiesa gotica dei Frari, attraversando Ruga Rialto e S. Polo, per arrivare - infine - alla Scuola Grande di S. Rocco e a quella di S. Giovanni Evangelista.

 

  in evidenza

home | stanze | prenotazioni | promozioni | evidenze | venezia | links | contatti | privacy | blog | mappa

© 1996-2009 Hotel Galleria - P.I.02943860276                    fatto da zanusfortes & cast1466